fbpx
FILM
Meno 100 Chili
  • condividi :
STORIA
image movie

"Un viaggio per l'Italia delle buone pratiche."

“OGNI ANNO IN ITALIA, OGNI ABITANTE PRODUCE OLTRE 530KG DI RIFIUTI. E’ POSSIBILE RIDURLI DI 100 CHILI, CREANDO AL CONTEMPO LAVORO, ECONOMIA E RICCHEZZA?”

Il film-documentario è un doppio viaggio. Prodotto da AICA, è stato ideato da Roberto Cavallo che prima ne aveva realizzato uno spettacolo teatrale e poi un libro. La regia è stata affidata a Emanuele Caruso. Nel film, in una linea temporale, in forma di documentario classico, dal nord al sud dell’Italia e ritorno, Roberto Cavallo viaggia insieme al senatore Andrea Fluttero per convincerlo che è possibile ottenere grandi risultati in termini di economia, ricchezza e stile di vita con la riduzione dei rifiuti, in un viaggio verso le molte buone pratiche già messe in atto in tutta Italia. È possibile vedere l’utilizzo dei pannolini lavabili, il processo di riciclaggio di plastica e carta, il compostaggio domestico e industriale, la distribuzione di acqua, latte, vino e detersivi alla spina, e testimoniare come alcune città hanno implementato una politica ambientale verso Rifiuti Zero. Riuscirà Roberto a dimostrare al Senatore che possiamo ridurre i nostri rifiuti annui di 100 chili a persona, creando ricchezza, lavoro e occasioni di incontro? Il secondo viaggio, sotto forma di fiction, alternato al documentario, è quello di un padre (Giuseppe Cederna) la cui sensibilità assopita dal quotidiano viene risvegliata dalla figlia (Giorgia) che ha assistito allo spettacolo di Roberto.